Pubblicato da: exogino | febbraio 27, 2011

Leone marino


Il leone marino ha la testa e le zampe da leone e il resto del corpo da pesce. Questi temibili predatori vivono lungo le acque costiere meno frequentate. Costruiscono i loro rifugi in caverne sotterranee o in relitti di imbarcazioni affondate. I leoni marini cacciano gli uccelli marini e pesci e ogni altra creatura che riescano a uccidere agevolmente.

I leoni marini solitamente difendono i loro territori e attaccano a vista ogni intruso che minacci le loro zone. I nemici giurati dei leoni marini sono gli squali che attaccano subito in massa. Essi infatti si possono raggruppare temporaneamente in branchi per sconfiggere una minaccia comune a tutta la comunità di leoni.

Il leone marino è lungo 3,6 metri e pesa circa 360 Kg. In combattimento i leoni marini attaccano o in difesa del loro territorio o per cacciare una preda. Usano i loro artigli per afferrare e dilaniare la preda. Combattono fino alla morte anche contro creature più grandi di loro, quando agiscono in branco tentano di indebolire l’avversario finchè uno del gruppo riesce e finirlo.

Statistiche del leone marino

Torna alla lista dei mostri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: