Drago rosso

Il drago possiede corna che si estendono all’indietro lungo il collo,orecchie increspate e alcune corna più piccole sulle guance, sul mento e sulle sopracciglia. Il naso è a forma di becco ed è dotato di un piccolo corno. Le sue scaglie risplendono di sfumature tra il cremisi e lo scarlatto.

I draghi rossi sono i più avidi tra tutti i draghi e cercano senza sosta di incrementare il loro tesoro. Sono straordinariamente presuntuosi, cosa che si riflette nel loro portamento altezzoso. Le piccole scaglie dei cuccioli sono di un lucente color scarlatto e rendono facile l’individuazione del drago per predatori o cacciatori, per tale motivo questi draghi rimangono nel sottosuolo fino a quando non sono capaci di cavarsela da soli.

Verso la fine della gioventù le scaglie mutano in un rosso cupo e la lucentezza viene rimpiazzata da un aspetto liscio e opaco.Con l’età le scaglie diventano più spesse e resistenti come il metallo. Le pupille del drago rosso tendono a svanire con l’età; i draghi rossi più vecchi hanno occhi che sembrano sfere di lava fusa. Questi draghi costruiscono le loro tane in profonde caverne che si estendono nel sottosuolo, scintillano al calore dei loro corpi e si riconoscono per l’odore di fumo e zolfo.

Statistiche del Drago rosso

Immagini di Draghi rossi

Torna alla lista dei mostri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: