Assimilatore

La pecularietà caratteristica di questi predatori è il loro spruzzo acido che può ridurre un umano ad una pozza liquida in pochissimo tempo. Gli assimilatori stanno in agguato nell’ombra in attesa del passaggio della sventurata preda, essi possono cacciare dagli aridi deserti alle calde e umide jungle.
Esteticamente l’assimilatore somiglia ad un piccolo dinosauro carnivoro con zampe possenti ed una coda molto lunga. La testa si presenta stretta con una singolare bocca aspirante ed un piccolo orifizio sulla fronte dal quale esce lo spruzzo acido. L’assimilatore è alto circa 1,5 metri ed in lunghezza misura 2,4 metri circa dal muo alla coda.
L’assimilatore quando non è affamato si muove lentamente evitando gran parte delle altre creature. Quando è alla ricerca di una preda invece egli si guarda attorno molto attentamente. Egli usa caricare il suo avversario per poi spruzzargli addosso il terribile acido. L’assimilatore attacca anche con il suo sperone che ha sulle zampe finchè non ha l’occasione di sparare di nuovo il suo acido.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...