Ippogrifo

Gli ippogrifi sono creature volanti particolarmente aggressive che uniscono le peculiarità dei cavalli con quelle delle aquile giganti. Sono creature onnivore e voraci abituate a cacciare umanoidi cosi come ogni altra preda. Essendo molto territoriali difendono le zone di pascolo e di caccia mantenendo gli intrusi lontani.

Il loro raggio di azione siestende a svariati Km dal nido, dove gli adulti lasciano i cuccioli mentre vanno a caccia. I nidi di ippogrifi comunque raramente sono privi di difese, avvicinarsi ad uno di questi significa molto spesso incontrare anche degli adulti pronti a difenderlo.

L’ippogrifo è dotato di zampe posteriori di cavallo e le zampe anteriori, le ali e la testa di un’aquila gigante. Il tipico esemplare è misura in lunghezza circe 2,7m e possiede un’apertura alare di 6 metri, il peso non supera i 450 Kg. In combattimento gli ipogrifi si fiondano in picchiata sull’avversario e cercano di colpirlo con le zampe artigliate.

Quando non possono buttarsi in picchiata preferiscono colpire con le zampe ed il terribile becco appuntito. Gli ippogrifi si battono fino alla morte per difendere i loro nidi ed i cuccioli indifesi, essi infatti i nmolte zone vengono ricercati e ben pagati essendo molto utili come cavalcature alate.

L’ippogrifo su Wikipedia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: