Aboleth

L’Aboleth è una creatura anfibia che si trova principalmente nei laghi e nei fiumi sotterranei. L’Aboleth disprezza ogni sorta di esseri non acquatici e cerca di distruggerli ogni volta gli si presenta l’occasione. Sono creature pericolose ed intelligenti, alla nascita assimilano quelli che sono i ricordi dei loro genitori.

Questo li rende depositari di antichi segreti, sono inoltre in grado di assimilare i ricordi di ogni creatura che divorano. L’Aboleth è una specie di pesce preistorico di 6 metri di lunghezza. Possiede quattro tentacoli lunghi fino a 3 metri che spuntano dal retro della testa, la pelle è gommosa di colore blu-verde con delle macchie grigie sui fianchi.

Gli Aboleth si servono spesso dei loro poteri psionici per assoggettare gli avversari di modo da usarli contro i loro compagni. Gli Aboleth hanno sia organi riproduttivi maschili che femminili. I piccoli degli Aboleth rimangono con i loro genitori per circa dieci anni obbedendo alla creatura più anziana. Gli Aboleth parlano una lingua propria, il Sottocomune e l’Aquan.

Statistiche dell’Aboleth

Torna alla lista dei mostri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...