Stirpeplanare


Si intende con “Stirpeplanare” una persona il cui albero genealogico includa un esterno, un immondo o un celestiale. Le manifestazioni di questo singolare retaggio permangono per diverse generazioni.

Delle qualità speciali in questi individui sono latenti anche se nel caso dei mezzo-celestiali e mezzo-immondi sembrano essere totalmente assenti. Gli stirpeplanari più comuni sono gli Aasimar e i Tiefling. Gli Aasimar sono umani che presentano tracce di sangue celestiale, i Tiefling sono invece creature che hanno degli immondi nel loro albero genealogico.  Gli Aasimar e i Tiefling non hanno affatto una cultura propria ma tendono invece a fondersi con quelle già esistenti.

Vai alla descrizione degli Aasimar

Vai alla descrizione dei Tiefling