Drago di rame


I draghi di rame sono inguaribili burloni, amanti degli scherzi e degli enigmi. Per lo più sono di animo buono,ma possiedono anche una vena di bramosia e spilorceria. Sono nuotatori e saltatori capaci. Alla nascita, le scaglie di questi draghi sono di color marrone ruggine con una tinta metallica …

Continua a leggere

Drago d’ottone


La testa del drago ha una piastra luminosa all’altezza della fronte e corna a forma di lama all’altezza del mento. Un collare percorre tutta la lunghezza del collo; questo drago possiede ali simili a quelle di una manta. La creatura emana un forte odore come di sabbia cotta al sole e le sue scaglie rilucono come ottone lucidato …

Continua a leggere

Drago d’oro


Il drago ha in testa due corna grandi e levigate che partono dal naso e dalle sopracciglia. I baffi intorno alla bocca sembrano quasi i barbagli di un pesce gatto. Le sue ali a forma di vela partono dalle spalle e giungono sino alla punta della coda. Il drago emana un odore di zafferano e incenso e sue scaglie luccicano come oro lucidato …

Continua a leggere

Drago di bronzo


Il drago possiede una cresta a coste che corre dietro il mento e gli occhi. Le coste della cresta terminano in corna ricurve. Il drago ha un muso a forma di becco e delle piccole corna sulla mascella inferiore. Le sue scaglie riflettono una sfumatura di marrone metallico e dorato …

Continua a leggere

Drago d’argento


Il volto del drago è formato da una specie di piastra lucente e ben levigata. La creatura possiede un collare che risale lungo la testa e continua giù per il collo fino alla punta della coda. Il drago possiede due corna lisce e risplendenti e due ali ampie e lucenti …

Continua a leggere

Giganti delle Colline, Giganti delle Pietre


I giganti sono dei grandi seminatori di distruzione che combinano i vantaggi di una grande taglia con una forza ancora più grande. I giganti hanno una pessima reputazione di stupidità e rozzezza che in parte è meritata. La stragrande maggioranza di loro si affida alla forza bruta per risolvere i problemi. A loro avviso ogni difficoltà che non ceda all’utilizzo della forza non è degna di preoccupazione. I giganti vivono di caccia e di razzie, si prendono ciò che vogliono dalle creature più deboli di loro.

Continua a leggere