Il Lavoro – Fase_2


L’altro giorno ricevo una mail da un sito di recruiting che mi segnala l’interessamento di una azienda nei miei confronti. Ottimo penso, ma un’attimo dopo scopro che si tratta di un’azienda in cui già sostenei un colloquio circa 3 anni fa. Penso magari a un avvicendamento del personale ignaro del mio precedente colloquio, oppure più semplicemente all’opportunità che si fosse liberato un posto in linea con le mie competenze.

Quello che mi salta subito all’occhio è che in effetti l’attività in questione non opera precisamente nel mio campo d’azione professionale cosa che infatti non mi fece superare la selezione 3 anni prima. Ma messe al bando le remore decisi di presentarmi comunque al colloquio, visto che poi ero stato contattato direttamente da loro.

Scoprii che i colloqui erano due: il primo con un responsabile che poi mi fece fare una prova pratica risolta in modo brillante e il secondo con il capitano della baracca. E qui son dolori perché mi disse che c’erano ben cinque persone in lista per quel posto di lavoro e mi disse che avevo un profilo non del tutto adatto alle mansioni richieste(cioè quello che già mi disse 3 anni addietro).

Spiegai che era vero ma che avevo comunque operato in modo trasversale anche in quelle mansioni che loro richiedevano e che difatti avevo superato in modo adeguato il test propostomi, visto anche che gli strumenti operativi li ho utilizzati e li utilizzo da almeno 20 anni! Lui però rimase inamovibile e mi liquidò con la percezione che io non fossi adatto. Poi se ne uscì con una frase emblematica dicendomi in sostanza che avevo troppe esperienze, e quindi sottintendendo che fossi un melagramo del lavoro a tutti gli effetti.

Io dissi che in realtà sul curriculum vi era anche una esperienza piuttosto lunga(10 anni!) in poi quello che fu il mio lavoro storico. Dopo di quello si, è vero, ho affrontato svariate esperienze tutte a tempo determinato ma non per mia volontà ma solo perché si trattava di lavori estemporanei, i quali una volta terminati, non garantivano più una mia presenza fissa in azienda. Esperienze che mi hanno arricchito e segnato profondamente sul piano umano e professionale e a cui non avrei mai fatto a meno.

Ma tutto ciò ai suoi occhi non costituiva un valore, anzi, secondo la logica dei piani alti (non si sa bene quale), a fronte di una evidenza ha preferito bollarmi come un’incapace a causa del numero delle esperienze intraprese. Uscii dal colloquio amareggiato e affranto con la consapevolezza di chi si sente deluso da uno che, tra l’altro, offriva un lavoro a tempo determinato pure lui …

Annunci

9 thoughts on “Il Lavoro – Fase_2

  1. ti capisco benissimo…
    purtroppo al giorno d’oggi se hai troppe competenze equivale a dire che non ne hai nessuna…
    un criterio poi stabilito da chi preferisce assumere degli incapaci da istruire, solo perché rientrano nei piani di assunzione agevolata…

  2. Purtroppo quando hai una rosa di candidati devi per forza agire per esclusione. Il che non signifoca che tu non abbia di fronte persone validissime.. semplicemente che se, come nel tuo caso, costui aveva di fronte 5 persone doveva valutare “ogni pelo nell’uovo” alla ricerca di eventuali “contro”. Diventa un iter decisionale logico binario. Accendi/ spegni, cel’ho/manca

  3. Insomma. Ci hanno infinocchiato con la storia che dovevamo essere preparati e possedere tutti una larea anche solo per fare gli spazzini. Oggi siamo troppo preparati e quindi valiamo zero rispetto a chi preferisce fermarsi al solo diploma. Beh. Rimango allibita. Mi spiace tanto, la prossima volta tarocca il curriculim.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...