Sara Pezzini


“Witchblade (in inglese lama stregata) è un personaggio dei fumetti creato da Marc Silvestri e Michael Turner, rispettivamente fondatore e disegnatore di punta della Top Cow, una divisione della Image Comics. La sua serie ha esordito negli Stati Uniti nel 1995.

Da Wikipedia

Non so perchè ma oggi mi è venuta in mente Sara Pezzini. Sara era un’allegra e spensierata fanciulla che se andava in giro con la sua malefica arma di distruzione a portata di mano. Diciamo che è un tipino che spacca il culo a tutti, specialmente ai maschi.

C’è stato un periodo più di un decennio fa che non mi perdevo un’uscita, aspettavo con ansia ogni albetto in edicola quasi minacciando il mio edicolante con la stessa arma contundente usata dalla Pezzini. Ricordo che erano in uscita i primi numeri in italiano, non che fosse un fumetto così tanto estusiasmante ma c’erano molto sangue e tante donne nude, ingredienti che andavano per la maggiore al tempo.

Oggi non ricordo bene quale fosse esattamente la trama, ma sono sicuro di aver conservato i numeri chissà dove a casa mia. Forse è balzata alla mia memoria a causa di un commento di un amico che mi disse che a me piacevano tutti i personaggi dei fumetti misogini, riferendosi a Dylan Dog!

Annunci

10 thoughts on “Sara Pezzini

  1. Gran gnocca. 😉
    Ma la “buonanima” di Turner in questo era maestro.
    Ti dirò che non mi sono mai avvicinato ai fumetti della Image soprattutto per partigianeria visto e considerato che preferivo spendere una barcata di soldi in quasi tutte le uscite della Marvel Comics dell’epoca però ho sempre rimpianto di non aver dato almeno una Chance ad un fumetto poi diventato di culto come Spawn.
    Bei tempi cmq dove camminavo fiero con le copie dei miei fumetti appena acquistati e messi nella tasca della chiappa sinistra dove molti miei amici già sfoggiavano invece il cellulare. 🙂

    • da questo deduco tu l’abbia divorato nel giro di pochi secondi. Io invece quello che non riesco a fare con i fumetti americani è memorizzare le trame. Posso leggere un’intera saga e dopo 5 minuti dimenticarmi il contenuto. Forse è il mio cervello che inconsciamente rifiuta i fumetti americani!

      • ahahah può essere. Io l’ho mollato in un angolo dicendo: “finisco prima tutto il resto”. Il problema è che tutto il resto si accumula… e non finisce mai -.-”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...