La prima volta – Parte I


E’ bello scrivere di una prima volta che ancora non c’è stata, ma voglio farlo ugualmente, precorrendo i tempi. E’ singolare pure constatare a volte come le certezze acquisite durante anni di esistenza si possono sgretolare in un nano-secondo con una semplice constatazione di fatto.

L’altra sera per esempio rincasavo alla guida del mio bolide quando, passando davanti al cinema, venni assediato dalla voglia di andare a vedere un film. Ma non un film qualsiasi, bensì un film veramente brutto di quelli che quando esci dalla sala vorresti indietro il biglietto maledicendo il regista per aver prodotto una si’ rara schifezza.

Mentre articolavo tutto ciò nel  mio cervello si faceva spazio una nuova esigenza … quella di vedere il film da solo. A memoria non ricordo di aver mai visto un film in totale solitudine, il pensiero di non averlo mai fatto mi atterrì un pochettino.

Ho considerato per secoli l’andare al cinema da soli prerogativa di alcuni sparuti conciliaboli di  asociali incalliti di vecchio stampo o perlopiù di qualche intellettuale fanatico cultore dei film di genere. D’improvviso il vedere un film da soli in sala senza amici o conoscenti che possono distrarre la visione mi è parsa la cosa più naturale del mondo.

Sentii all’improvviso di essere arrivato a una svolta, sul momento sarei potuto entrare al cinema e visionare 18 film uno dopo l’altro tanto era lo slancio! … compresi i tanto temuti Espessionisti tedeschi! Decisi allora che il cinema da soli era la cosa più giusta al mondo! In fin dei conti, una prima volta c’è sempre no?!

Guarda il Video di oggi.

Annunci

6 thoughts on “La prima volta – Parte I

  1. Il cinema da soli è un’esperienza che ho provato ed è stata bella. Ero lì da sola ma non mi sentivo sola, in sala non c’era molta gente. Non ricordo il film che ho visto ma ricordo la sensazione che ho provato, quella di assoluta libertà! 🙂

  2. Io quando posso scegliere preferisco andare da sola, e in passato l’ho fatto spesso.
    Ma ora ho il cinema a circa trenta km da casa (Pirk, che invidia!) e, vuoi perchè odio moltissimo guidare, vuoi perchè oramai le matinée sono appannaggio solo delle scolaresche… vado molto raramente, e sempre in compagnia e per vedere Harry Potter o cartoni in 3D :p

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...